Free website hits
 

Ma il backup online è veloce?

Screen Shot 2014-08-30 at 17.37.48.png
Per rispondere a questa domanda, dobbiamo analizzare alcuni fattori. Prima di tutto, dipende dalla velocità della tua connessione Internet e da quanto è veloce il tuo fornitore di backup online. La velocità di backup dipende molto però dal primo fattore, infatti non ha senso avere un servizio di backup veloce se la tua connessione Internet è lenta. Ecco che qui nascono i problemi, ma fortunatamente oggi la velocità della connessione è garantita dalla banda larga, molte persone possono inviare dati su Internet senza nessun problema. La velocità su Internet è la stessa di quella di un dispositivo esterno.

La velocità è dunque uno dei fattori piu importanti e più ricercati quando si analizza un servizio di backup online ed è una delle caratteristiche che possono influenzare la decisione di comprare o meno un servizio. Credo che in generale, le persone pensino che inviare dati ad un fornitore di cloud backup sia un processo lungo e quindi optano per un fornitore di backup locale. In realtà questo non è affatto vero. Specialmente quando hai un software di backup che lavora in sottofondo. Sicuramente, il backup iniziale potrebbe rivelarsi lento se opti per caricare tutto quello che hai sul tuo PC sul cloud. Ma una volta finito questo, tutto diventa più veloce.

I servizi di backup che mostriamo in questo sito funzionano in sottofondo e se provi a salvare un file in una cartella specifica sul tuo computer locale, esso viene automaticamente inviato al fornitore senza che tu muova un dito. Puoi anche scegliere quanta della tua connessione viene usata durante il trasferimento e addirittura programmare l'inizio di un backup ad una certa ora del giorno. Personalmente, io imposto il backup durante la notte in modo da inviare sul cloud tutti i file che ho aggiunto o cambiato durante il giorno. In questo modo, so che tutto viene salvato e resta protetto e, onestamente, mi dimentico anche che il backup è attivo.

In realtà, gli utenti del computer non hanno bisogno del backup di tutti i dati. Una volta che hai escluso i file e la musica, le dimensioni dei file sono minime. Puoi letteralmente inviare decine di migliaia di documenti word, excel, testi, foto, fogli di lavoro e di studio o qualsiasi altra cosa desideri nel giro di pochi secondi senza rallentare il backup. Quanto tempo ci metti ad inviare un file via email? Una manciata di secondi? La velocità di un'email è la stessa del backup quindi se hai dimestichezza con l'invio dei file su Internet, puoi benissimo capire quanto sia veloce tutto il processo.

Come ho detto, se non hai una connessione veloce puoi lo stesso utilizzare il backup online, semplicemente lasciandolo lavorare in sottofondo o lasciarlo lavorare durante la notte, come faccio io. Non uso la connessione la notte, quindi non mi accorgo di nessuna attività. Credo che quando decidi quali dati devi inviare in backup, ti sorprenderai di quanto veloce sia il processo di backup. Cosi stanno le cose, il backup online è più veloce di quanto le persone abbiano bisogno che sia.

Post rilevanti
Post recenti