Accedi ai tuoi servizi di cloud storage da un’unica postazione con Multcloud

Molti utenti utilizzano più di un servizio di cloud storage allo stesso tempo – iDrive, Dropbox, SkyDrive, Mypcbackup, JustCloud – ma la gestione separata può diventare frustrante. Ecco come controllare i tuoi diversi servizi usando un’interfaccia unica con Multcloud.

Tutti siamo d’accordo con un’affermazione: l’archiviazione online è una grandissima invenzione – o evoluzione tecnologica. Dovunque ti trovi puoi accedere ai tuoi file, scambiarli con chiunque, sempre che tu abbia una connessione Internet attiva. In questo sito www.cloudstoragenews.it, abbiamo recensito piu di 20 servizi di cloud storage diversi tra loro per aiutarti nella scelta giusta per te. Tuttavia molte volte capita che aprendo un account con Gmail, avrai già 5GB di spazio online disponibile. Allo stesso tempo di ritrovi con uno smartphone con iCloud integrato ed altri 5 GB gratuiti e, come se non bastasse, hai anche installato myPCBackup con 1Gb di spazio e altre diverse offerte di cloud storage te ne offrono altrettanti. In tutto hai uno spazio di piu o meno 11GB completamente gratuiti, il che è una grandissima cosa ma la navigazione tra tutti i dispositivi e servizi di cloud storage può rivelarsi molto frustrante dal momento che hai bisogno di una password diversa per ogni servizio. Un altro motivo di frustrazione sta nel fatto che hai documenti diversi in tre servizi di cloud storage diversi: come fai quindi a ricordarti dove stava il file di lavoro che stai cercando? E’ archiviato in myPCBackup, iCloud o Gmail? Avrai capito a questo punto dove voglio arrivare: esiste una soluzione a questi problemi.

Multcloud.com è un servizio online che permette a tutti gli utenti che hanno un servizio di cloud storage di gestire appunto i vari servizi da un’unica postazione. Puoi per esempio trasferire i file tra i vari servizi di cloud, visionare documenti e gestire in maniera molto più semplice i diversi fornitori di cui disponi. Non si tratta di una soluzione completa, nel senso che non puoi modificare i file come faresti con un fornitore di cloud storage, ma se vuoi cercare un file che non ricordi dove si trova, con multcloud puoi puoi controllare l’allocazione di tutti i fuoi file sparzi nei vari cloud storage che gestisci. Multcloud si rivela molto utile sopratutto nell’ordinare i tipi di file diversi e nel renderli accessibili da un’unica postazione online.

Al momento Multcloud supporta i seguenti servizi di cloud storage:

  • Dropbox

  • Box

  • Google Drive

  • OneDrive

  • Amazon S3

  • SugarSync

  • Copy

  • WebDev

  • Bitcasa

  • Cloudme

  • Cubby

  • MyDrive

  • Web.de

  • Yandex

  • Hidrive

  • Baidu

Ecco una mini guida su come installare multcloud sul tuo PC e lavorare con la sua interfaccia.

Passo n.1:

Vai su www.multcloud.com e troverai l’opzione per creare un account nuovo su “Create an Account”.

Passo n. 2:

Riempi le righe sottostanti e crea un account nuovo. Ricordati una buona pratica, cioè quella di usare una password diversa da quella che hai usato per gli account dei servizi di archiviazione online.

Passo n.3:

Una volta riempite le caselle e creato un account, riceverai una conferma via email. Devi cliccare su link che ti hanno inviato per confermare il tuo account ed attivarlo: clicca su “Activate Account”. Effettua il login e puoi finalmente iniziare a lavorare sull’interfaccia Multcloud.

Passo n.4:

Lo schermo ora ti mostra le varie funzioni che ti permettono di facilitare la gestione dei tuoi account di archiviazione online. Lo schermo ti mostra anche il pulsante per aggiungere il tuo primo account di cloud storage. Fai clic su “Connect Your First Cloud Service”.

Passo n. 5:

Una volta cliccato sul pulsante, lo schermo di mostra i servizi di cloud storage che puoi aggiungere, quindi aggiungi quelli che usi, per esempio Dropbox e clicca su “Next”.

Passo n.6:

Inserisci la password ed il nome utente di dropbox nella pagina successiva e clicca su “Allow” per permettere a Multcloud di accedere ai tuoi file di Dropbox ed archiviarli. Ora avrai tutti i tuoi file in Multcloud ordinati come in Dropbox.

Passo n. 7:

Puoi navigare tra i file come se stessi su dropbox o una qualsiasi libreria del tuo PC. Selezione il drive di archiviazione che desideri dalla colonna di sinistra e aggiungine altri. Scegli anche una cartella che contiene i dati che vuoi visualizzare e clicca due volte per visualizzarli.

Passo n.8:

L’unico problema che ho riscontrato con Multcloud è, per qualche motivo che non conosciamo, che non è possibile visualizzare i documenti. Si possono solo visualizzare le fotografie.

Passo n.9:

Per trasferire i file da un servizio all’altro vai sul servizio che ha archiviato il file che desideri spostare, poi cerca il file e clicca col pulsante destro su di esso. Poi seleziona “Copia” e naviga nel cloud storage dove desideri spostarlo e incollalo.

Passo n.10 :

Per caricare i file dal tuo PC, selezione la cartella di destinazione e poi clicca su Carica – o Upload se Inglese. Vedrai comparire una piccola finestra nella quale selezionare la cartella/file e caricarla velocemente.

Conclusione

La funziona di ricerca in altro a destra di Multcloud si rivela molto utile per cercare velocemente i file / cartelle che desideri spostare. Clicca sull’icona Home e poi digita il nome del file nella barra di ricerca.

Multcloud è un servizio gratuito molto utile, tuttavia ha due aspetti negativi: il primo è che al momento è solo disponibile in Inglese ed il secondo è che non fa visualizzare i documenti, ma solo le immagini.

Provalo su www.multcloud.com

Post rilevanti
Post recenti