Dropbox - Come fare il download

Dropbox è stato recensito su questo sito CloudStorageNews come il servizio di cloud storage numero 3, in classifica appena sotto JustCloud e MyPCBackup. Ha tante caratteristiche in comune con questi ultimi ma scaricando l'applicazione con Dropbox si hanno già 2GB di spazio online gratuiti a vita dove salvare i propri file per renderli accessibili da qualsiasi dispositivo connesso a Internet. Infatti Dropbox permette di accedere ai file dal proprio account sia da smartphone, che da laptop e PC.

A differenza di JustCloud e MyPCBackup, Dropbox offre 2GB gratuiti di spazio online, ma i piani a pagamento mensili sono molto più cari di altri servizi di cloud storage. Tuttavia esistono anche altri modi di ampliare il piano gratuito, basta infatti invitare i propri amici su Dropbox ed invitarli ad iscriversi al servizio. Abbiamo già scritto una guida che spiega in dettaglio tutte le opzioni per ampliare spazio gratuitamente. Vediamo ora come installarlo sul proprio PC.

Dropbox è compatibile con tutti i principali sistemi operativi per computer: Windows, Mac e Linux. Per scaricarlo su Windows, collegati al sito Internet del servizio e clicca sulla voce Scarica che si trova in alto a destra. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato e, nella finestra che si apre, fai click prima su Sì e poi su Installa per completare il processo d’installazione di Dropbox.

Una volta scaricato Dropbox sul tuo PC, il passo successivo è di creare un account gratuito. Conferma che non hai un account con Dropbox e clicca du Avanti. Ecco che puoi inserire i tuoi dettagli come nome, cognome, Email e password per attivare la creazione di un account gratuito di 2GB. Non dimenticarti di accettare le condizioni di utilizzo e la privacy spuntando il box con il muose.

Ora che hai completato l'installazione di Dropbox non devi fare altro che aprire la cartella di Dropbox e inserire tutti i file che vuoi salvare online nel tuo account Dropbox, che ti avvisa dello stato di caricamento dei file. Normalmente la prima volta che provi a caricare tutti i tuoi file, Dropbox ci mette abbastanza tempo a caricarli tutti, quindi lo stato di avanzamento procede molto lentamente.

Per condividere i tuoi file, che possono essere di tutti i tipi (documenti, video, immagini, password, fogli excel, file PSD Photoshop), fai clic su Condividi link Dropbox che permette di attivare un collegamento al file che desideri copiare in una cartella Windows. A questo punto lo puoi condividere online o condividerla con qualcuno, un amico, collega o famigliare. Basta cliccare il pulsante destro del mouse e selezionare la voce Condividi Cartella. Nella pagina successiva che si apre, metti l'indirizzo email del destinatario e invia il file direttamente. Questo processo permette di eliminare il bisogno di inviare decine di email alla stessa persona ogni volta che la cartella o il file al suo interno vengono modificati. Infatti con Dropbox l'opzione Condividi Cartella è l'ideale per i lavori di gruppo perche' tutti gli utenti invitati a condividere la cartella possono modificare il file e visualizzare le modifiche, rendendo obsoleto l'uso delle email.

Attivando Dropbox per smartphone e laptop, si possono guadagnare ulteriori GB di spazio online gratuiti fino ad un massimo di 3GB di spazio online extra. Se ti serve anche un servizio di backup automatico che carica automaticamente i tuoi file sullo spazio online, senza che sia tu a selezionarli, prova ad usare MyPcBackup o JustCloud, che diversamente da Dropbox, sono servizi di backup automatico.

Post rilevanti
Post recenti